wefrood_proprieta_zucca

I colori delle varietà

ZUCCA

Famiglia: Cucurbitaceae

Nome: Cucurbita moschata Duch o Cucurbita maxima Duch
Origine: India
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Polpa giallo arancione, polpa verde. Buccia grigio-verde, avana e arancio. Forma cilindrica, schiacciata a turbante, rotonda sferica.
IGP / DOP: No
PORTA TUTTO CON TE

Dopo mesi di maturazione sotto il sole estivo, diventa poi la vera protagonista dell'autunno. Col termine Zucca si intende l'insieme dei frutti del genere Cucurbita cui appartengono anche le zucchine. Quelle che si usano in cucina per le minestre o i famosi tortelli sono le specie C. Moschata e C. maxima. Ognuna delle varietà è adatta ad un uso particolare, in funzione della consistenza e del grado zuccherino della polpa. Dopo la raccolta può essere conservata qualche mese al fresco. La zucca è un alimento a basso contenuto di calorie. Come tutti gli ortaggi di colore arancione è ricca di caroteni, sostanze che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A e che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. La polpa può essere utilizzata per lenire infiammazioni della pelle.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
La Zucca viene coltivata in tutto il mondo, però non sono tutte uguali. Il numero di varietà a disposizione è spropositato, si differenziano per dimensioni (dai pochi grammi fino al centinaio di chili), per le forme più svariate (tonde, allungate, ovali, a turbante, schiacciata a pera...), per il colore della buccia, per l'aspetto della buccia (bitorzoluta, liscia, ruvida), per il colore della polpa e per la consistenza della polpa.

Come conservare la Zucca, dentro o fuori il frigorifero?
Se vuoi conservare la Zucca intera, posizionala in un luogo fresco, asciutto e lontana dalla luce diretta. Invece se l'hai tagliata coprila con della pellicola o mettila in un contenitore e ponila semplicemente in frigorifero, e ti consigliamo di usarla entro qualche giorni.

Quando gustare la Zucca?
La Zucca viene raccolta in estate, e viene consumata dopo un periodo di maturazione e grazie alla sua capacità di essere conservata per molto tempo, ed è disponibile da agosto ad aprile.

Fa parte dei frutti climaterici?
La Zucca non è un frutto climaterico. In base alla varietà di Zucca, risulta più o meno sensibile all'etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche zucchina, melone e cetriolo?

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
Abbastanza
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  20 giorni
FRIGORIFERO:  30 giorni
COSA SI CONSUMA
Polpa e semi
COME SI CONSUMA
I semi tostati salati e non, invece la polpa cotta e usata in svariati modi
COME SI CONSERVA
Conservare intera in un luogo fresco (18-20 °C), asciutto e buio. Invece se aperta è consigliato consumarla entro 3-4 giorni e tenerla in frigorifero coperta da pellicola.
POSITIVO PER
Stitichezza, problemi cardiaci, Radicali liberi, Cancro, Diabete, Ansia, Problemi alla vista
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Calcio, Potassio e Fosforo, Vitamina A, E e C, Betacarotene, Luteina e Zeaxantina
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER