wefrood_proprieta_valeriana-valerianella-o-songino

I colori delle varietà

VALERIANA (VALERIANELLA O SONGINO)

Famiglia: Valerianaceae

Nome: Valerianella locusta L.
Origine: Europa-Italia
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Forma unica
IGP / DOP: No
PORTA TUTTO CON TE

Il termine Valeriana è improprio perchè corrisponde ad un'altra specie di pianta officinale (Valeriana officinalis). La Valeriana è una pianta erbacea spontanea in molte aree dell'Europa temperata le cui foglie vanno consumate appena raccolte. Per prolungarne la durata sono stati messi a punto sistemi di conservazione refrigerata in sacchetto (IV gamma) che ne hanno facilitato ed ampliato la diffusione. La Valeriana è ricca di fibre, sali minerali, vitamine e povera di calorie, 100 g di Valeriana contengo infatti soltanto 20 calorie circa. Questa piccola insalatina contiene poi in quantità elevate ferro, potassio, vitamina C, vitamina E e acido folico. I grassi sono assenti. È anche ricco di inulina, la fibra che conferisce a tutte le cicorie il distintivo gusto amarognolo, benefica per l’intestino.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
La Valeriana viene raccolta e consumata quando emette le prime foglie. Si riconoscono solo due varietà, una a seme piccolo con belle foglie verdi e tonde, l'altra a seme grande con foglie più allungate che ricordano la forma di un cucchiaio, di colore verde chiaro, chiamata varietà bionda.

Come conservare la Valeriana, dentro o fuori il frigorifero?
La Valeriana dopo averla lavata e asciugata va conservato in frigorifero, all'interno di un sacchetto di plastica.

Quando gustare la Valeriana?
La coltivazione viene fatta principalmente in serra, il suo ciclo vitale è molto breve, però si trova per tutto l'anno sul mercato.

Fa parte dei frutti climaterici?
Climaterico è un termine che descrive la fisiologia della maturazione della frutta, quindi la Valeriana non può essere definita climaterio, visto che si consumano le foglie e non il frutto. Attento a cosa metti vicino alla Valeriana, è leggermente sensibile all'etilene prodotto da altri.

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  1 giorni
FRIGORIFERO:  3 giorni
COSA SI CONSUMA
Foglie
COME SI CONSUMA
Fresco in insalata
COME SI CONSERVA
Togliere foglie marce e parti indesiderate, lavare bene dai residui di terra, asciugare le foglie, mettere in un sacchetto di plastica e riporre in frigorifero.
POSITIVO PER
Malattie cardiovascolari, Anemia, Digestione Lenta, Stitichezza, Ulcera
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Inulina, Vitamina A e B, Potassio e Calcio
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER