wefrood_proprieta_spinacio

I colori delle varietà

SPINACIO

Famiglia: Chenopodiaceae

Nome: Spinacia oleracea L.
Origine: Caucaso
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Foglie bollose, foglie lisce, ovali, tonde appuntite. Picciolo fogliare lungo o corto.
IGP / DOP: No
PORTA TUTTO CON TE

Lo Spinacio viene sempre indicato come il vegetale che contiene più ferro di tutti, ma questo non è del tutto vero, c'è tantissima altra frutta o verdura che contengono quantità maggiori di questo minerale. Tutto questo nacque grazie ad una campagna pubblicitaria del 1929 in Texas, dove in una striscia di un fumetto con protagonista Braccio di Ferro (o Popeye), che mangiando gli spinaci "ricchi di ferro", riusciva a sconfiggere i suoi nemici grazie alla forza data dagli spinaci. La maggior parte degli Spinaci coltivati vengono destinati alla produzione di prodotti da IV gamma (lavati, confezionati e consumati crudi) e da V gamma (prodotti cotti) e una minor parte viene usata per il consumo fresco.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
È una pianta coltivata principalmente per l'industria alimentare. Il lavoro di selezione di nuove varietà è stato incentrato essenzialmente sul periodo di raccolta delle foglie. Inoltre, si possono distinguere quelli da consumo fresco (foglia sottile teneraB) che si possono mangiare tranquillamente in insalata, quelli da consumare una volta cotti (con foglie di dimensioni maggiori e carnose). Le varietà di quest'ultimi si riconoscono per l'aspetto della foglia che può essere liscia bollosa. Una specie analoga è lo Spinacio Neozelandese (Tetragonia tetragonoides), è una pianta perenne, in Italia è coltivata solo negli orti casalinghi. 

Come conservare lo Spinacio, dentro o fuori il frigorifero?
Se li hai acquistati freschi, ti consigliamo prima di tutto di lavarli bene, togliendo ogni residuo di terra e di parti marce, asciugarli e di metterli in frigorifero all'interno di un sacchetto. Se desideri congelarli, prima sbollentali per pochi minuti in acqua e sale.

Quando gustare lo Spinacio?
Lo Spinacio nelle sue forme, congelato, fresco e cotto è sempre disponibile. Se desideri trovare quello coltivato in pieno campo, il momento giusto per trovarlo è nel periodo di raccolta, da settembre a giugno.

Fa parte dei frutti climaterici?
Lo Spinacio non può essere definito climaterico, si consumano le foglie e non il frutto. Inoltre è una specie  totalmente indifferente all'etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche bietola da coste e bietola da orto?

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  8 giorni
COSA SI CONSUMA
Foglie
COME SI CONSUMA
Fresco in insalata oppure cotto
COME SI CONSERVA
Togliere foglie marce e parti indesiderate, lavare bene dai residui di terra, asciugare le foglie, mettere in un sacchetto di plastica e riporre in frigorifero. In alternativa possono essere sbollentati e surgelati
POSITIVO PER
Degenerazione dell'occhio, Radicali liberi, Stitichezza, Ipertensione, Ulcera gastrica
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Vitamina A e K, Manganese, Potassio, Ferro e Calcio, Folati e Carotenoidi.
PUÒ CAUSARE
Acido ossalico favorisce la formazione di calcoli renali, il consumo eccessivo è sconsigliato a chi soffre di patologie renali. Inoltre si consiglia di moderare il consumo per persone che usano farmaci anticoagulanti, perché la grande quantità di vitamina K ha proprietà anticoagulanti.
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER