wefrood_proprieta_scorzonera

I colori delle varietà

SCORZONERA

Famiglia: Asteraceae
Nome: Scorzonera ispanica L.
Origine: Europa
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Non definiti
IGP / DOP: No

Nota anche come asparago d'inverno, la Scorzonera è una pianta di cui si consuma principalmente la radice. Si differenzia dalla cugina scorzobianca, per il colore nero/marrone della buccia. La polpa è candida, bianco crema, il sapore è intenso e leggermente amarognolo. La pianta, coltivata per la sua radice di diametro attorno ai 3 - 3,5 cm e lunghezza fino a 30 - 40 centimetri. La Scorzonera è piena di proprietà utili per l'organismo. È poverissima di calorie, ricca di vitamine e soprattutto di ferro, calcio, fosforo e manganese, nonché di inulina e levulina, che la rendono un prodotto adatto per persone affette da diabete e che sono costrette a tenere sotto controllo la loro alimentazione.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in  commercio
La Scorzonera viene coltivata principalmente nel nord Italia, in alcune zone del Friuli cresce anche spontanea. Di questa pianta non ci sono molte varietà, però si distinguono solamente per il periodo di raccolta della radice matura.

Come conservare la Scorzonera, dentro o fuori il frigorifero?
La radice della Scorzonera è abbastanza delicata, dopo averla pulita da eventuali residui di terra, ti consigliamo di inserirla in un sacchetto di carta o plastica forato e di riporle in frigorifero

Quando gustare la Scorzonera?
Della Scorzonera si possono fare semine in periodo diversi dell'anno, una tardo primaverile e una estiva, rendendola così disponibile da fine agosto a febbraio.

Fa parte dei frutti climaterici?
La Scorzobianca non può essere definita climaterica, in quanto climaterico è un carattere tipico dei frutti,  infatti quello che viene usato non è il frutto ma la radice. Ti consigliamo di tenerla lontana da frutta e verdura, risente leggermente dell'etilene prodotto da altri.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche scorzobianca, topinambur e lattuga?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  5 giorni
FRIGORIFERO:  12 giorni
COSA SI CONSUMA
Radice
COME SI CONSUMA
Cotta
COME SI CONSERVA
Radici abbastanza delicate, si conservano in frigorifero in un sacchetto di carta o di plastica forato
POSITIVO PER
Artrite, Ipertensione, Iperglicemia, Digestione lenta, Perdita di capelli
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Calcio, Potassio, Fosforo e Ferro, Vitamina C e B, Fibre, Mucillagini
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER