wefrood_proprieta_ribes

I colori delle varietà

RIBES

Famiglia: Grossularianaceae
Nome: Ribes
Origine: Emisfero boreale
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Esistono bacche di dimensioni variabili in funzione della varietà. Ribes rosso, ribes nero, giallo
IGP / DOP: No

Il genere Ribes contiene diverse specie, quelle con bacca rossa (Ribes rubrum), nera (Ribes nigrum) e gialla (R. sativum). Tutte, oltre ad essere gradevoli per il sapore dolce/aspro, hanno notevoli effetti benefici per la salute. Il loro uso è in crescita sia come prodotto fresco (prevalentemente il rosso ed il bianco) che come derivato (nero). Il Ribes così come tutte le bacche in natura, è principalmente composto d’acqua (quasi l'80%), inoltre presenta un’elevata concentrazione di vitamine e minerali. È utilizzato nella medicina tradizionale e in fitoterapia sin da tempi antichissimi, soprattutto perché pare sia un potente antinfiammatorio, oltre che un ottimo diuretico. Sembra che agisca sulla produzione di cortisolo dalle ghiandole surrenali che, pur essendo l’ormone dello stress, è utile per preparare il corpo a combattere infezioni e agenti patogeni esterni.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Le specie appartenenti al genere Ribes sono numerose, a parte il più conosciuto Ribes rosso, viene coltivato anche il Ribes giallo e quello nero e le loro rispettive varietà. A questo genere appartiene anche l'uva spina (Ribes grossularia), la bacca è più grande di quella del Ribes rosso, leggermente tomentosa, il colore più comune è verde pallido, ma in base alle varietà può essere giallastro, rosato o violetto.

Quando gustare il Ribes?
Il Ribes è tipico del periodo estivo, lo puoi trovare facilmente da giugno a settembre.

Fa parte dei frutti climaterici?
Il Ribes non è un frutto climaterico, è indifferente all'etilene, però fai attenzione perché può influenzare la maturazione di frutta o verdura sensibile all'etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche mirtillo e fragola?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  Abbastanza
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  1 giorni
FRIGORIFERO:  5 giorni
COSA SI CONSUMA
Frutti
COME SI CONSUMA
Tale e quale, marmellate, sciroppi, essiccato, infusi e specialità dolciarie
COME SI CONSERVA
Inserirli in un sacchetto di plastica forato o in un contenitore ermetico e riporli nel frigorifero
POSITIVO PER
Infiammazioni croniche, Ipertensione, radicali liberi, Artrite, Gotta e problemi intestinali
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Calcio, Potassio, Vitamina C ed E, Tannini, Antociani, Pectina
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER