wefrood_proprieta_rapa

I colori delle varietà

RAPA

Famiglia: Brassicaceae

Nome: Brassica rapa L. var. rapa
Origine: Europa nel Nord, Nord Africa
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Tre le forme prevalenti di radice: tondeggiante piatta, sferica, allungata ellittica. La polpa può essere bianca o gialla
IGP / DOP: No
CERCHI PRODOTTTI, PRODUTTORI E RIVENDITORI DI FRUTTA E VERDURA BUONE?
VUOI PROMUOVERE I TUOI PRODOTTI?

RAPE: INFORMAZIONI UTILI, SALUTE, RICETTE, CONSERVAZIONE E L'APP WEFROOD PER TROVARE PRODUTTORI E VENDITORI

La Rapa fa parte della famiglia dei cavoli, infatti ne possiede tutti i numerosi elementi nutritivi. Spesso confusa con il cavolo rapa, si distingue da questo, perché la parte che si consuma è la radice ingrossata invece che il fusto ingrossato. La polpa è molto succosa e croccante, contiene molto calcio e, per questo, ha un sapore amarognolo. È un ottimo depurativo naturale, poiché lo zolfo e fitonutrienti contenuti, che, grazie all’attivazione di particolari enzimi, contribuiscono a pulire il sangue dalle tossine. La Rapa è anche un ottimo antiossidante e antinfiammatorio naturale, contiene molta vitamina C, acido folico e carotenoidi che vengono poi trasformati in vitamina A.

Sei un appassionato? scarica l'App Wefrood per trovare produttori e venditori di rape e rivecere le loro promozioni. Produci rape? Promuoviti su Wefrood!

Varietà di rapa in commercio

Ad oggi si coltivano numerose tipologie di rapa, l'obiettivo dei selezionatori è stato quello di trovare piante che si raccogliessero in periodi diversi dell'anno. Si possono distinguere anche per la morfologia della radice (rotonda, allungata, ovale, appiattita) che può presentare diverse colorazioni: dal bianco, rosso, violetto, gialla oppure viola/bianca (la rapa di Milano).

Conservazione Rapa

La Rapa la puoi conservare tranquillamente in frigorifero, l'unica accortezza che devi avere è quella di inserirla in un sacchetto di carta o di plastica forato, in modo che non perda eccessivamente umidità. Se sono presenti le foglie, ti consigliamo di toglierle, perché potrebbero causare il raggrinzimento della radice; colpa del richiamo di acqua ed elementi nutritivi dalla foglia. La rapa è totalmente indifferente all'etilene, quindi puoi metterle vicino qualsiasi frutto o verdura.

Quando si raccolgono le Rape

Solitamente la Rapa si trova nel periodo autunno/invernale, più precisamente da settembre a marzo

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche ravanello, cavolo rapa e broccolo?

Rapa rossa, ricetta facile: aperitivo fresco e multivitaminico

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 rape rosse
  • 5 arance
  • prosecco
  • foglioline di menta fresca

Se avete l'estrattore potete utilizzarlo per estrarre, appunto, il succo delle rape crude, in alternative potete frullarle in un mixer e passarle poi al setaccio. Spremere le arance ed unire i due succhi con l'aggiunta del prosecco. Potete variare le proporzioni a seconda dei vostri gusti.



  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  7 giorni
FRIGORIFERO:  15 giorni
COSA SI CONSUMA
Radice e foglie
COME SI CONSUMA
Tale e quale o cotto
COME SI CONSERVA
Inserite in un sacchetto di carta o plastica forato e riporre nel frigorifero
POSITIVO PER
Problemi ai reni, Asma, Artrite, Problemi a capelli e pelle e Digestione lanta
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Acqua, Vitamina B, C e K, Fibre, Magnesio e Zinco, Isotiocianati
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
REGISTRA LA TUA VARIETÀ

Wefrood - L'app per trovare frutta e verdura buone

Scaricala e registrati

Il blog - sapere, sapore, salute