wefrood_proprieta_radicchio

I colori delle varietà

RADICCHIO

Famiglia: Asteraceae

Nome: Cichorium intybus L. subs. sativum
Origine: Asia
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: In base al colore di distinguono Rosso, Bianco, Variegato, Rosa e Giallo. In base alla forma si disntinguono l'allungato (Trevigiano e Verona), la forma aperta (di Castelfranco, Maserà, Lusia), la forma a palla (Chioggia), le forme intermedie (Rosa di Gorizia)
IGP / DOP: Radicchio di Chioggia IGP, Radicchio Rosso di Treviso IGP, Radicchio Variegato di Castelfranco IGP, Radicchio di Verona IGP
PORTA TUTTO CON TE

Il Radicchio ha trovato come posto prediletto per esprimersi al meglio il nord-est dell'Italia, tra Veneto e Friuli. Fa parte della stessa specie della cicoria e dell'indivia belga. Nelle sue diverse forme, tondeggiante, allungato, a palla è un prodotto che si sta guadagnando un grande spazio nelle cucine di tutto il mondo. Consumato fresco, usato in primi piatti o cucinato in mille modi, viene apprezzato anche per il suo gusto amarognolo. Il Radicchio è un alleato prezioso per la nostra salute perché vera miniera di antiossidanti, in grado di contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare, utile inoltre contro diabete, stipsi e colesterolo alto.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Esistono tante varietà di radicchio; alcune sono selvatiche ed altre coltivate. L'aspetto e anche il sapore cambiano in base alla tipologia e alla regione di provenienza, di alcune è più spiccato il sapore amarognolo ed altre sono più dolci, in quasi tutte spicca la croccantezza delle foglie. Le numerose tipologie si riconoscono per  forma del cespo, che è allungato a pannocchia o rotondo. Le foglie più o meno compatte, possono essere di colore rosso, viola, bianco, giallo, verde o variegato.

Come conservare il Radicchio, dentro o fuori il frigorifero?
Il Radicchio va conservato in frigorifero, se lo vuoi tenere intero puoi avvolgerlo in carta da cucina e poi inserirlo in un sacchetto di plastica; in alternativa puoi defogliarlo, lavare e asciugare le foglie e poi metterle in un sacchetto di plastica.

Quando gustare Radicchio?
Le numerose varietà di Radicchio vengono raccolte in periodi diversi dell'anno e altre vengono coltivate in serra, per questi motivi è disponibile tutto l'anno.

Fa parte dei frutti climaterici?
Il Radicchio non può essere definito climaterico, in quanto quello che si consuma non è il frutto ma sono le foglie. Fai attenzione a non mettere vicino frutta o verdura che producono etilene, in quanto è abbastanza sensibile, e comporterebbe l'apertura del cespo e l'ingiallimento delle foglie.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche indivia, carciofo e lattuga?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Abbastanza
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  5 giorni
FRIGORIFERO:  10 giorni
COSA SI CONSUMA
Foglia
COME SI CONSUMA
Tale e quale o cotto
COME SI CONSERVA
Messo in frigorifero, avvolto in un panno o carta assorbente e inserito in un sacchetto di plastica. Per il radicchio Trevigiano tardivo, si può immergere la parte della radice in acqua.
POSITIVO PER
Insonnia, Digestione lenta, Intossicazioni del fegato, Diabete, Radicali liberi
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Acqua, Potassio e fosforo,Vitamina A e K, Flavonoidi, Betacarote, Inulina, Fibre
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER