wefrood_proprieta_pera

I colori delle varietà

PERA

Famiglia: Rosaceae
Nome: Pirus communis L.
Origine: Europa occidentale, Africa del nord
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: La forma può essere compatta o allungata. Il colore della buccia può essere verde, giallo, rosso oppre bronzo
IGP / DOP: Pera dell'Emilia Romagna IGP e Pera mantovana IGP

La Pera è un frutto che era già conosciuto in antichità, già i romani coltivavano circa una quarantina di varietà. Succosa, saporita, dolce e versatile, la polpa può avere consistenze molto diverse. Questo frutto contiene numerosi fitonutrienti, trai quali ci sono i flavonoidi con proprietà antinfiammatorie ed i polifenoli con proprietà antitumorali. Alcuni studi, affermano che il consumo di pere è collegato a benefici in caso di stitichezza, calcoli renali, colesterolo alto e diabete. Inoltre non solo la polpa del frutto contiene nutrienti benefici per la salute ma anche la sua buccia.

Varietà disponibili in commercio
Il numero delle varietà conosciute è elevatissimo, oltre tremila ad oggi. Da quelle antiche con frutti piccoli molto precoci (estive) fino alle più conosciute varietà di pregio moderne e a maturazione tardo autunnale, rendendo così l'offerta è praticamente illimitata. Ogni varietà ha caratteristiche proprie da conoscere per un utilizzo efficace. Vengono riconosciute per alcuni caratteri quali la forma (caratteristica forma, rotonda, allungata) e il colore della buccia, che varia dal verde, giallo, rosso, marrone e variegata.

Come conservare la Pera, dentro o fuori il frigorifero?
Per conservare al meglio le Pere, ti consigliamo di riporle in un ambiente fresco e di metterle in un sacchetto di carta, in modo che non perdano eccessivamente umidità.

Quando gustare la Pera?
Grazie alla grande variabilità  di questa specie e alla facilità di conservazione, le Pere le puoi trovare facilmente per tutto l'anno. In vendita le trovi solo quando la polpa ha raggiunto un grado zuccherino compreso tra 14 e 16 gradi Brix.

Fa parte dei frutti climaterici?
La Pera è un frutto climaterico. Il frutto  produce molto etilene, quindi fai  attenzione a non metterle vicino frutta o verdura sensibile all'etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche mela, mandorla e ciliegia?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  Abbastanza
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  5 giorni
FRIGORIFERO:  15 giorni
COSA SI CONSUMA
Polpa
COME SI CONSUMA
Tale e quale, Succo, Cotta, marmellata, mostarda, specialità dolciarie
COME SI CONSERVA
In un luogo fresco e buio e messe dentro ad un sacchetto di carta.
POSITIVO PER
Stitichezza, Radical liberi, Colesterolo, Digestione lenta, Cancro, Gotta
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Potassio e Boro, Vitamina A, Luteina e Zeaxntina, Betacarotene, Glutatione, Pectina e Acido Folico
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER