wefrood_proprieta_oliva

I colori delle varietà

OLIVA

Famiglia: Oleaceae

Nome: Olea europea
Origine: Medioriente
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Frutti di color verde più o meno intenso e viola
IGP / DOP: Oliva Ascolana del Piceno DOP, Oliva di Gaeta DOP
PORTA TUTTO CON TE

La coltivazione dell'olivo è una delle più antiche nel bacino mediterraneo. L'Oliva è uno tra i frutti più consumanti in tutto il mondo, infatti in cucina vanno d’accordo con numerosi piatti, si ricava l'olio e vengono lavorate in numerosi modi. Quasi impossibile consumarla appena raccolta, troppo amara, perciò deve essere prima fatta fermentare in una soluzione di acqua e sale prima di poterla mangiare. Le olive sono ricche di antiossidanti, sostanze che proteggono le cellule del corpo dai danni causati dai radicali liberi e dunque dall’invecchiamento.

Varietà disponibili in commercio
Sul mercato viene fatta una prima distinzione delle varietà di Olive, quelle da tavola, quelle da olio e quelle con duplice attitudine. Le varietà sono numerose, alcune strettamente legate al territorio di coltivazione, si differenziano  principalmente in base al colore delle drupe (verde, nere o viola),  alla  forma (rotonda, ovale o ellittica) e alle dimensioni.

Come conservare l'Oliva, dentro o fuori il frigorifero?
L'Oliva prima di essere commercializzata deve essere necessariamente lavorata per renderla commestibile e conseguentemente messa sottolio, sotto sale o in salamoia. Indifferentemente a come viene conservata, ti consigliamo di chiudere bene il contenitore e di metterlo o in un luogo fresco oppure in frigorifero.

Quando gustare l'Oliva?
L'Oliva in ogni sua forma è sempre disponibile, ed essendo un prodotto trasformato si conserva per lungo tempo.

Fa parte dei frutti climaterici?
L'Oliva non è un frutto climaterico. Quella che troverai in commercio è sempre trasformata, quindi non è più "viva" e l'etilene non ha nessun tipo di effetto.

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  30 giorni
FRIGORIFERO:  30 giorni
COSA SI CONSUMA
Frutto
COME SI CONSUMA
Dopo la necessaria fermentazione in una soluzione di acqua e sale. Tale e quale, patè, salse, fritte
COME SI CONSERVA
Sott'olio, sotto sale o sott'aceto, riporre in un contenitore ermetico in frigorifero
POSITIVO PER
Disturbi intestinali, Radicali liberi, Infiammazioni microbiche, Digestione lenta, Ulcera
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Flavonoidi, tannini, Acidi grassi, Ferro e Rame, Vitamina E
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER