wefrood_proprieta_melograno

I colori delle varietà

MELOGRANO

Famiglia: Punicaceae

Nome: Punica granatum L.
Origine: Asia Sud orientale
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Pezzatura del frutto, buccia di colore rosso (più o meno intenso) o rosso/giallo, periodo di maturazione
IGP / DOP: No
PRODUTTORI, RIVENDITORI, RICETTE, OFFERTE LOCALI
VUOI VENDERE QUESTO PRODOTTO?

Melograno o melagrana. Consigli per i consumatori su stagione, conservazione, ricette, salute e l'app Wefrood per trovare produttori e rivenditori.

Melograno, proprietà e caratteristiche

Melograno o melagrana, è un tipico frutto autunnale, caratterizzato da una scorza rossa o rossastra, all'interno della quale si raccolgono i succosi arilli rossi, che sono la parte edibile sviluppata attorno al seme. Ogni melograno contiene da 200 a 500 arilli e per questo, il frutto è simbolo di fertilità. La specie Punica granatum classificata da Lidneo, è originaria dell'Asia sud Orientale. L'albero del melograno ha un portamento cespuglioso, è alto tra 5 e 7 metri e cresce lentamente. Caratteristici del melograno sono i fiori, rossi  per la forma ed il colore dei suoi fiori e che si schiudono da Maggio a Settembre.

Melograno, tipi e varietà

Il Melograno viene allevato sia per il frutto che per scopi ornamentali. Vengono coltivate oltre 500 varietà, i frutti si differenziano per colore della buccia più o meno porpora e rossa che può sfumare verso il giallo, le dimensioni del frutto, il colore degli arilli all'interno e infine la dolcezza o astringenza del succo. Varietà famose di melograno sono:

  • Dente di cavallo,
  • Wonderfull e
  • Ako

Le varietà vengono suddivise in funzione dell'acidità del succo in tre gruppi:

  • melograno acido,
  • agro-dolce
  • melagrana dolce.

Il grado brix dei frutti di melograno a raccolta può variare da 15 a 20.

Melograno mese di raccolta?

Il Melograno è un frutto che si racoglie nella stagione autunnale e grazie alla facilità di conservazione è reperibile in mercato da settembre a gennaio, La raccolta del melograno inizia a Settembre con le varietà precoci e termina Novembre con il Dente di cavallo tardivo. I frutti di melograno possono essere conservati per due mesi dopo la raccolta in ambiente refrigerato. Teme però il freddo. La temperatura ideale di conservazione è di 10 gradi centigradi con il 95% di umidità relativa.

Melograno, conservazione.

La temperatura ideale per la conservazione del melograno è di 10 gradi centigradi con una umidità relativa del 95%. La sua shelf-life in frigorifero è di 15 giorni mentre a temperatura ambiente è di 8-10 giorni. 

  • Il frutto fresco di melograno si conserva per 2 mesi in un posto fresco, asciutto, lontano dalla luce diretta,
  • Gli arilli sgranati invece, possono essere conservati in frigorifero solo per 2-3 giorni. 

Il Melograno va raccolto maturo perchè non è un frutto climaterico quindi non matura se raccolto acerbo Inoltre non produce e non risente dell'effetto dell'etilene prodotto da altra frutta o verdura. 

Melograno, proprietà e salute

Il melograno è considerato un vero toccasana per il corpo. Il suo succo è ricco di Antociani, Vitamina C e K, Omega 6, Fosforo e Potassio. Aiuta a prevenire e trattare diverse malattie:

  • riduce ipertensione,
  • combatte l'inappetenza,
  • combatte le infiammazioni batteriche croniche
  • riduce il rischio di tumori al seno,
  • rallenta lo sviluppo dei tumori alla prostata
  • riduce il colesterolo alto,
  • protegge le arterie
  • riduce le infiammazioni articolari e protegge dall'artrosi.

Uno studio californiano ha dimostrato che il suo succo ha un’attività antiossidante di tre volte superiore a quella del vino rosso e del tè verde. 

Sei un produttore di melograno? Promuoviti con Wefrood!

Ricetta facile con il melograno: knell di ricotta e melograno

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di ricotta mista
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 1 patata lessata grande
  • 2 melograni
  • menta qualche fogliolina, senza esagerare
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo
  • semi di papavero (opzionali)

Schiacciate bene la patata con una forchetta in modo da ottenere una crema senza grumi. Mantecare in una ciotola la ricotta con il formaggio pecorino e il prezzemolo finemente tritato, aggiustando di sale, pepe, aggiungere poi la patata schiacciata e un leggerissimo filo d’olio evo. Quando il composto risulterà omogeneo fatelo riposare in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo potete pulire i melograni ricavandone solo i chicchi e disponendoli in un piatto, asciugandoli con un po’ di carta da cucina.
Formate delle knell e ricopritele con i chicchi del melograno e i semi di papavero (potete sia mischiarli che alternarli, per una pietanza molto colorata) disponeteli poi in un piatto da portata e decorate con qualche fogliolina di menta.



  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
Molto
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  7 giorni
FRIGORIFERO:  15 giorni
COSA SI CONSUMA
Polpa e semi
COME SI CONSUMA
Tale e quale, succo e specialità dolciarie
COME SI CONSERVA
Prendere i frutti freschi e conservarli in un luogo fresco (10-15 °C) e asciutto, oppure i semi conservati in frigorifero per qualche giorno
POSITIVO PER
Infiammazioni batteriche e Croniche, Cancro, Disturbi intestinali, Ipertensione, Inappetenza
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Antociani, Vitamina C e K, Omega 6, Fosforo e Potassio
PUÒ CAUSARE
Il consumo potrebbe interferire con alcuni farmaci
Ancora nessuna varietà per questa specie
REGISTRA LA TUA VARIETÀ

Wefrood - L'app per la tua frutta e verdura

Produttori e rivenditori
Informazioni e consigli
Ricette

Scaricala e registrati

Il blog - sapere, sapore, salute