wefrood_proprieta_melanzana

I colori delle varietà

MELANZANA

Famiglia: Solanaceae
Nome: Solanum melongena L.
Origine: India
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Tonde, allungate, cuoriformi, bianche, viola, striate
IGP / DOP: Melanzana Rossa di Rotonda DOP

A differenza di pomodoro e patata, non proviene dal centro America ma è originaria dell'India, dove cresce spontanea ed è coltivata da più di 4000 anni. Si consuma solo cotta, per evitare il problemi con la solanina (un alcaloide tossico). Studi scientifici dicono che la cottura di questo vegetale ne aumenta i benefici sulla salute. L’Italia è attualmente il primo paese produttore europeo di Melanzane, grazie al clima favorevole che la contraddistingue. Sotto i 12 gradi la pianta arresta la sua crescita e il frutto subisce danni alla buccia e alla polpa.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Sul mercato ortofrutticolo mondiale, le varietà di Melanzana sono molte e differenti. Si distinguono principalmente per la forma (rotonda allungata e ovale), per il colore (bianco, rosato, violetto, viola scuro e verde) e per il sapore che può essere delicato oppure più deciso e piccante (esempio la violetta di Napoli). Esiste in Italia la Melanzana rossa di Rotonda DOP, coltivata in Basilicata e per l'aspetto assomiglia molto ad un pomodoro, infatti è di un arancio intenso con sfumature tendenti al verde e di forma rotonda.

Come conservare la Melanzana, dentro o fuori il frigorifero?
Ti consigliamo di non mettere la Melanzana in frigorifero, per conservarla al meglio mettila in un luogo fresco avvolta in carta assorbente oppure messa in un sacchetto di carta.

Quando gustare la Melanzana?
Oggi grazie alla tecnologia, è possibile coltivare la Melanzana in serra ed averla per tutto l'anno. É un frutto tipico dell'estate, se vuoi trovare quelle coltivate in pieno campo il periodo è da giugno a settembre.

Fa parte dei frutti climaterici?
La melanzana non è un frutto climaterico. Presta molta attenzione, è un frutto molto sensibile all'etilene quindi non posizionare vicino a frutta o verdura che producono etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche peperone, pomodoro e patata?

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
Molto
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Molto
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  7 giorni
COSA SI CONSUMA
Frutto
COME SI CONSUMA
Cotta e in conserve
COME SI CONSERVA
Prendere le melanzane e avvolgerle con carta assorbente o un sacchetto di carta, mettendola lontano da altra frutta o verdura e in un luogo fresco (mai sotto i 10 °C)
POSITIVO PER
Ictus e infarto, Anemia, Gotta, Infiammazioni delle vie urinarie e Colesterolo
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Ferro e Magnesio, Acido folico, Antociani
PUÒ CAUSARE
In soggetti sensibili potrebbe causare allergie per la presenza di Solaninia
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER