wefrood_proprieta_lattuga

I colori delle varietà

LATTUGA

Famiglia: Asteraceae

Nome: Lactuca sativa L.
Origine: Siberia
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Riccia (gentile), Romana, Liscia, Cappuccio, da Taglio, Verde o Rossa
IGP / DOP: Insalata di Lusia IGP
PORTA TUTTO CON TE

Pratica, versatile, digestiva, rinfrescante e leggera, alcuni dei principali motivi per cui la Lattuga è uno degli ortaggi da foglia più utilizzati e consumati. Nativa delle regioni tra Mediterraneo orientale e Medio Oriente, la Lattuga, ha una lunghissima storia, rappresentata nelle pitture presenti nelle antiche tombe egizie,  e la grande considerazione come alimento e anche per le sue proprietà terapeutiche da parte di Greci e Romani. L'apporto calorico della Lattuga è estremamente basso (15 calori per 100 g), contenuto d'acqua intorno al 95%, presenza di fibre, buon contenuto di sali minerali e vitamine, fanno di questo ortaggio un ottimo alleato da inserire per chi segue una dieta ipocalorica.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
La variabilità della Lattuga è incredibile, centinaia e centinaia di varietà coltivate nel mondo che a loro volta sono presenti nelle tipologie rosse, verdi, a foglia liscia, a foglia bollosa.... Della lattuga si conoscono diverse varietà botaniche, secondo la classificazione sistematica prevede: varietà capitata a cappuccio a foglia liscia  e a foglia riccia, batavia (canasta); varietà crispa da cespo e da taglio, lattughino da cogliere, varietà longifolia e la varietà angustana cioè la lattuga da stelo o lattuga asparago.

Come conservare la Lattuga, dentro o fuori il frigorifero?
Per conservare al meglio la lattuga è necessario metterla in frigorifero, per evitare che le foglie appassiscano. Ti consigliamo di lavare le foglie da residui di fango e marciumi, asciugarle e metterle in un sacchetto di plastica. 

Quando gustare la Lattuga?
Con Le varie declinazione della Lattuga, si riesce a coltivare questa specie tutto l'anno, in particolare quando la foglia raggiunge un grado zuccherino tra 8 e 10 gradi Brix

Fa parte dei frutti climaterici?
Non può essere definito climaterico, quello che si consuma sono le foglie e non il frutto. È abbastanza sensibile all'etilene quindi in frigorifero tieni la Lattuga lontana da frutta e verdura produttori di etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche scarola, carciofo e indivia?

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Abbastanza
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  3 giorni
FRIGORIFERO:  8 giorni
COSA SI CONSUMA
Foglia
COME SI CONSUMA
Cruda e cotta
COME SI CONSERVA
Lavare bene le foglie con acqua fredda, asciugare con carta assorbente o con l'apposita centrifuga, infine mettere in un sacchetto di plastica e porre in frigorifero.
POSITIVO PER
Iperglicemia, Colesterolo, Insonnia, Obesità e Digestione lenta.
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Acqua, Fibre, Vitamina K, Betacarotene, Acido folico e omega 3
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER