wefrood_proprieta_gelso

I colori delle varietà

GELSO

Famiglia: Moraceae
Nome: Morus nigra L.
Origine: Asia sud-occidentale
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Dimensione della mora
IGP / DOP: No

La coltivazione del Gelso in passato, era legata sostanzialmente all'allevamento di bachi da seta per la produzione del preziosissimo tessuto. Però a partire dagli anni '60 con l'introduzione dei tessuti sintetici, l'allevamento delle piante di Gelso per la bachicoltura venne gradualmente abbandonata, destinando le piante alla produzione di More di gelso. I deliziosi frutti sono un vero toccasana, grazie alle ottime qualità nutritive e benefiche per la salute.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Le more di Geslo nero a piena maturazione sono di colore nero/viola  succose, consistenti, di sapore bilanciato e gradevole tra il dolce e l'acido. Sul mercato è meno frequente trovare le more di gelso biancherosa o rosse (prodotte dal gelso americano Morus rubra), perché hanno un sapore non ben equilibrato tra dolce e acido, tendente più verso il dolciastro. 

Come conservare il Gelso, dentro o fuori il frigorifero?
Le more di Gelso deteriorano molto velocemente, quindi l'unico modo per conservarle è nel frigorifero, all'interno di un contenitore di plastica aperto in modo che l'aria circoli, fondamentale è che non siano ammassate.

Quando gustare le more di Gelso?
Ad inizio estate, da giugno a luglio, quando le more di Gelso arriva a piena maturazione e vengono raccolte solo quando raggiungono la soglia dei 18 gradi Brix

Fa parte dei frutti climaterici?
Non essendo un frutto climaterico la mora di Gelso, non produce etilene e non risente nemmeno dell'influenza dell'etilene prodotto da frutta o verdura.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche il fico?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  6 giorni
COSA SI CONSUMA
Frutto
COME SI CONSUMA
Tale e quale, granite, gelati, dolci, marmellate
COME SI CONSERVA
I frutti deperiscono in fretta, occorre posizionarli nel ripiano più freddo del frigorifero
POSITIVO PER
Anemia, infiammazioni, radicali liberi, ipertensione, digestione lenta, colesterolo
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Antociani, Tannini, Fibre, Vitamina A, Acido folico, Ferro, Magnesio, Potassio
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER