wefrood_proprieta_fava

I colori delle varietà

FAVA

Famiglia: Fabaceae
Nome: Vicia faba L.
Origine: Medioriente
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Semi ovali e semi quadrati, di dimensioni diverse , colore verde, viola e rosa
IGP / DOP: No

Pianta che per millenni ha sfamato le persone. Si ipotizza che fosse già coltivata nell'età del bronzo,  infatti è stata descritta in un antico testo Sumero. In seguito raggiunse il bacino mediterraneo dove era conosciuta da Egizi, Greci e Romani. La Fava produce baccelli lunghi dai 20 ai 35 cm e contenenti da 4 fino a 10 semi, si coltiva prevalentemente al sud dove si raccoglie in primavera. Esiste un mercato importante anche in Nord Europa, come prodotto da industria. Si consuma fresca o essiccata. Però prima di conservarla fresca va sbucciata ed eliminato lo spesso tegumento che la ricopre. 

Varietà disponibili in commercio
Legume diffuso in tutto il mondo, le varietà di Fava presenti sul mercato hanno diversi periodi di raccolta (precoce, primaverile o tardivo). Vengono anche riconosciute per le  dimensioni del seme che può essere piccolomedio (varietà equina) e grande. Inoltre, esistono alcune varietà con il seme colorato, come la fava con seme viola e la fava Polacca con seme rosa, poco presenti sul mercato italiano. 

Come conservare la Fava, dentro o fuori il frigorifero?
La Fava fresca una volta sgranata e tolto lo spesso tegumento esterno, la puoi conservare in frigorifero per qualche giorno, oppure la puoi congelare. Invece per il seme essiccato, l'unica accortezza che devi prendere è quella di tenere il contenitore ben chiuso in un posto asciutto.

Quando gustare la Fava?
La Fava può essere seminata in autunno per raccoglierla poi in primavera oppure semina primaverile per poi avere il raccolto in estate. Quindi puoi trovare le fave fresche da marzo ad agosto. In alternativa il seme essiccato lo puoi trovare tutto l'anno dal tuo rivenditore di fiducia. 

Fa parte dei frutti climaterici?
La Fava (baccello) non è un frutto climaterico. Ancora fresca è leggermente sensibile all'etilene prodotto da frutta o verdura, quindi fai attenzione a quello che potresti mettergli vicino.

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  10 giorni
COSA SI CONSUMA
Seme
COME SI CONSUMA
Cotto, crudo ed essiccato
COME SI CONSERVA
Fresche si conservano per pochi giorni, il modo migliore per guastarle più a lungo fresche è congelarle.
POSITIVO PER
Intossicazione reni, Ipertensione, Infezione vie urinarie, Stitichezza, Iperglicemia, Colesterolo
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Proteine vegetali, Vitamina C, B e K, ferro, zinco, Levodopa
PUÒ CAUSARE
Il consumo può causare favismo a persone sensibili
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER