wefrood_proprieta_cetriolo

I colori delle varietà

CETRIOLO

Famiglia: Cucurbitaceae

Nome: Cucumis sativus L.
Origine: Himalaya
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Esistono varietà pickling (piccoli), slicing (adatte al taglio), senza semi (quelle consumate fresche)
IGP / DOP: No
PRODUTTORI, RIVENDITORI, RICETTE, OFFERTE LOCALI
VUOI VENDERE QUESTO PRODOTTO?

Cetriolo. Consigli per i consumatori su stagione, conservazione, salute, ricette e l'app Wefrood per trovare produttori e rivenditori.

La pianta del cetriolo e la sua storia

Il cetriolo, Cucumis sativus L. è una specie di origine asiatica che veniva già coltivata in tempi antichissimi. Le prime coltivazioni di Cetriolo si ipotizza siano state fatte ai piedi dell'Himalaya e che furono gli egiziani ad introdurlo successivamente nel bacino mediterraneo. Si tratta di una pianta che necessità di caldo, acqua e terreni fertili. Fuori serra, la sua coltivazione è possibile solo nei mesi estivi. Per questo è diffuso in tutta Italia ma in particolar modo in Sicilia, Puglia e Campania. Uno dei prodotti più rinomati a conferma della vocazione del sud Italia per la produzione di cetriolo è il Mezzo lungo di Poliniano, una varietà che ha ottenuto il riconoscimento di PAT (prodotto agroalimentare tradizionale) dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali Italiano.

Varietà di cetriolo disponibili in commercio

Il Cetriolo è un ortaggio estremamente richiesto. Negli anni è stato fatto un grande lavoro di selezione di nuove varietà in funzione del suo utilizzo prevalente ed oggi si possono definire tre gruppi:

  • pickling, sono cetrioli di piccole dimensioni adatte alla conservazione sottaceto, Si consuma molto in Europa settentrionale in paesi come Germania ed Austria
  • slicing sono cetrioli medio grandi di numerose forme, colori della buccia, sono adatte al consumo fresco e sono diffusi in tutta Europa
  • seedless (senza semi) - varietà più digeribili, che hanno solo fiori femminili e quindi formano il frutto senza fecondazione.

Alcuni nomi di varietà commerciali di cetriolo sono: Calabria, Lungo, Mezzo lungo, Cinese, Tortarello, White sensation, Piccolo di Parigi.

Come conservare il Cetriolo, dentro o fuori il frigorifero?

Il cetriolo si conserva ad una temperatura ideale di 10 gradi centrigradi e con una umidità relativa del 90-95%. La shelf life dei cetrioli è di:

  • 7 giorni a temperatura ambiente
  • 10 giorni se conservati in frigorifero.

Conservare i frutti di cetriolo in frigorifero  non è propriamente giusto, infatti, lasciato per troppo tempo a basse temperature subisce dei danni. Quindi ti consigliamo di metterlo in un sacchetto di carta e riporlo in un posto fresco. Un'alternativa gustosa per conservare a lungo il cetriolo è quella di creare delle conserve mettendo i frutti sottolio o sottaceto. 

Quando si raccoglie il Cetriolo?

Il cetriolo viene coltivato principalmente in serra, per questo motivo lo trovi facilmente tutto l'anno. I cetrioli coltivati in pieno campo si possono raccogliere, a seconda delle latitudini nei mesi di Aprile, maggio, giugno, luglio ed agosto. 

Il cetriolo non è climaterico ma è sensibile all'etilene

Il Cetriolo non è un frutto climaterico. Una volta raccolto interrompe la sua maturazione.  I suoi frutti però sono estremamente sensibili all'etilene e tendono ad invecchiare rapidamente se posti vicino a quelle specie che ne sono produttrici, Presta molta attenzione a frutta o verdura che gli metti vicino.

Proprietà del cetriolo e salute

Il frutto del cetriolo è un grandissimo alleato per l'organismo, composto per il 95% circa da acqua, ipocalorico (su 100 g solo 12 calorie) ricco di sali minerali e vitamine. Il cetriolo ha un contenuto un zuccheri che tra 8 e 12 gradi brix, è praticamente privo di grassi e ricco di acqua e sali minerali. Questo lo rende un alimento adatto a contenere:

  • Colesterolo,
  • Radicali liberi,
  • Infiammazioni intestinali e del tratto urinario,
  • Obesità e
  • lperglicemia

Quest’ortaggio aiuta a dimagrire anche grazie al contenuto di acido tartarico, una sostanza che impedisce ai carboidrati assunti con la dieta di trasformarsi in grassi.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili al cetriolo anche melone, carosello e anguria e momordica

Ricetta veloce e fresca con il cetriolo: l'insalata greca

Ingredienti:

  • Feta 200 g
  • Cetrioli 2
  • Lattuga iceberg 150 g
  • Olive nere 8
  • Cipolla rossa 1
  • Pomodori piccoli 2
  • Origano q.b.
  • Olio EVO 4 cucchiai

Per preparare l’insalata greca lavare e tagliare a listarelle tutte le verdure (lasciando intere solo le olive) e la feta a tocchetti. Unire il tutto, condire con sale, olio, origano e servire.

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
Molto
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Molto
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  7 giorni
FRIGORIFERO:  10 giorni
COSA SI CONSUMA
Frutto
COME SI CONSUMA
Crudo in insalata e in conserve
COME SI CONSERVA
Può essere conservato in un posto fresco all'interno di un sacchetto di carta o in frigorifero per pochi giorni, inoltre è possibile metterli sottolio o sottaceto.
POSITIVO PER
Colesterolo, Radicali liberi, Infiammazioni intestinali e del tratto urinario, Obesità e lperglicemia
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Acqua, Flavonoidi, Vitamina K e B5, Silicio, Molibdeno
PUÒ CAUSARE
Per chi soffre di cattiva digestione è sconsigliato il consumo con la buccia
Ancora nessuna varietà per questa specie
REGISTRA LA TUA VARIETÀ

Wefrood - L'app per la tua frutta e verdura

Produttori e rivenditori
Informazioni e consigli
Ricette

Scaricala e registrati

Il blog - sapere, sapore, salute