wefrood_proprieta_carota

I colori delle varietà

CAROTA

Famiglia: Apiaceae

Nome: Daucus carota L. var sativus
Origine: Mediterraneo o Asia
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Carote baby, medie, normali, novelle, arancioni, gialle, viola, rosse
IGP / DOP: Carota Novella di Ispica IGP e Carota dell'altopiano del Fucino IGP
PORTA TUTTO CON TE

La parte che consumiamo è la radice di una pianta biennale con un ciclo di coltivazione annuo. Si estirpa prima che raggiunga il suo massimo sviluppo e poi si conserva anche per 6 mesi al freddo, in apposite celle climatizzate. Sul mercato si possono trovare diverse varietà di carote, legate principalmente al colore della radice. 

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Oggi la tipologia di Carota maggiormente consumata e venduta è quella di colore arancione, selezionata in Olanda per rendere omaggio ai regnanti D'Orange. Negli ultimi anni sono tornate alla ribalta la Carote viola (considerata quella originale, esiste un presidio SlowFood, di Polignano a Mare), quella gialla e quella rossa. Spesso la pastinaca, chiamata anche Carota dei romani, viene confusa con la carota, ma invece è una specie differente ma simile alla carota e di colore bianco. 

Come conservare la Carota, dentro o fuori il frigorifero?
La Carota si conserva molto facilmente. Ti consigliamo di metterle in un sacchetto di carta e posizionarle in un luogo frescoasciutto e buio (in modo di non far partire la germogliazione). In alternativa le puoi mettere in frigorifero, messi in un sacchetto di plastica. 

Quando gustare la Carota?
Grazie alla sua facilità di conservazione, la Carota la trovi in commercio tutto l'anno. Però se vuoi gustare quelle fresche appena raccolte, il periodo di raccolta va da marzo a giugno

Fa parte dei frutti climaterici?
La Carota è abbastanza sensibile alla vicinanza di frutta a verdura che rilascia etilene, quindi fai attenzione a cosa le metti vicino. Quello che viene consumato della Carota non è il frutto ma la radice, di conseguenza non può essere definita come climaterico.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche sedano, finocchio e cerfoglio tuberoso?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Abbastanza
Fa maturare gli altri:  Un po'
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  5 giorni
FRIGORIFERO:  12 giorni
COSA SI CONSUMA
Radice
COME SI CONSUMA
Cotta, tale e quale, specialità dolciarie, succo
COME SI CONSERVA
Messe in frigorifero all'interno di un sacchetto di plastica oppure in un luogo fresco e asciutto.
POSITIVO PER
Tumori intestinali ed alla prostata, infezioni del cavo orale e respiratorie, colesterolo, ansia, anemia, cataratta, senso di fame
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Potassio, Vitamina A, Betacarotene, Vitamina C.
PUÒ CAUSARE
Possibilità di reazioni crociate per soggetti allergici ai pollini, se la carota viene consumata cruda
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER