wefrood_proprieta_asparago

I colori delle varietà

ASPARAGO

Famiglia: Liliaceae
Nome: Asparagus officinalis L.
Origine: Medioriente
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Bianco, verde o violetto.
IGP / DOP: Asparago di Altedo IGP, Asparago di Cantello IGP, Asparago di Badore IGP, Asparago bianco di Cimadolmo IGP, Asparago Bianco di Bassano DOP

Asparago di Altedo IGP, Asparago di Cantello IGP, Asparago di Badore IGP, Asparago bianco di Cimadolmo IGP, Asparago Bianco di Bassano DOP. Non serve molto a capire quanto gli italiani lo apprezzino.

Simbolo della primavera, sbuca dalla terra ed arriva sulle tavole, dopo il lungo inverno. Turione, nome strano per descrivere il germoglio di una specie che l'uomo ha addomesticato, cominciando a raccoglierlo nei terreni incolti,  dove ancora si trovano diverse specie. Molto versatile, sia crudo che cotto ha un sapore ed un profumo inconfondibili. Come contorno o come piatto principale fa anche bene all'intestino ed alla diuresi. È ricco di vitamine A, C e B. Fine o carnoso, è bellissimo legato in mazzi di pezzatura omogenea. Come i suoi cugini della famiglia delle Liliacee (aglio e cipolla) ha manifestazioni "odorose" inconfondibili. Le varietà dell'Asparago vengono definite in base al calibro e al colore del germoglio (turione).

Un vero benefattore visto che riduce Infiammazioni renali, stitichezza, diabete tipo 2, radicali liberi e contiene  fibre, Acido folico, Cromo, Aspargina, Inulina, Vitamina K, Vitamina B,

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
L'Asparago verde è quello più comune, quello violetto acquisisce la caratteristica colorazione dopo la fuori uscita dal terreno, infine il bianco, il più pregiato, nasce da una particolare lavorazione (copertura dei germogli con il terreno) durante il periodo di coltivazione.

Come conservare l'Asparago, dentro o fuori il frigorifero?
Dopo averli portati a casa ti consigliamo di mettere gli asparagi in frigorifero, avvolgerli in un panno umido o della carta da cucina. In questo modo riuscirai a conservarli per più di 10 giorni.

Quando gustare l'Asparago?
La stagione in cui puoi trovare l'Asparago è la primavera. Grazie alle coltivazioni in tunnel la raccolta si riesce ad anticipare di qualche settimana, e lo troverai marzo a giugno

Fa parte dei frutti climaterici?
L'Asparago è una verdura che non produce etilene e non ne risente dell'etilene prodotto da altri, quindi nel frigorifero puoi posizionarlo senza problemi vicino a frutta e verdura.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche Scalogno, Aglio e Porro?

  • Ambiente di coltivazione: Campo  Serra 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  Un po'
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  10 giorni
COSA SI CONSUMA
Turione
COME SI CONSUMA
Fresco mangiato in insalata o Cotto
COME SI CONSERVA
Il modo migliore è conservarli in frigorifero avvolti da un panno (o carta da cucina) umido, in alternativo possono essere congelati.
POSITIVO PER
Infiammazioni renali, Stitichezza, Diabete tipo 2, Radicali liberi
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Fibre, Acido folico, Cromo, Aspargina, Inulina, Vitamina K, Vitamina B, Vitamina A
PUÒ CAUSARE
Evitare il consumo in caso di Gotta e Iperuricemia, a causa di sostanze puriniche.
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER