wefrood_proprieta_arachide

I colori delle varietà

ARACHIDE

Famiglia: Fabaceae
Nome: Arachis hypogea
Origine: Sud america
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Non definiti
IGP / DOP: No

Prodotto "social" per eccellenza, è l'emblema del cambiamento dei modelli di consumo con l'aumento dei momenti fuori casa e dello spizzicare. Seme ricco di proteine, sali e grassi di valore nutrizionale elevato viene spesso proposta in forma già sgusciata e salata (demonizzata dai dietologi e salutisti). Rimane invece, come tutte le leguminose, un prodotto molto valido ed interessante, anche per diete vegane o vegetariane. Incredibile l'elenco dei soprannomi dati alla specie nei diversi dialetti.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili in commercio
Le diverse varietà di Arachidi si distinguono per alcuni caratteri morfologici quando sono ancora crude, cioè il colore del guscio e il colore del tegumento che ricopre il seme. Si trovano in commercio principalmente prodotti già lavorati, quindi riuscire a distinguere le diverse varietà è complicato.

Come conservare le Arachidi, dentro o fuori il frigorifero?
In ogni modo in cui si presentano le Arachidi, sgusciate o non sgusciate, ti consigliamo di chiudere bene il contenitore o il sacchetto, e di tenerlo in un posto asciutto e lontano dalla luce.

Quando gustare le arachidi?
Le Arachidi, visto che si vendono solamente già lavorate, puoi trovarle facilmente tutto l'anno.

Fa parte dei frutti climaterici?
L'Arachide viene venduta dopo che ha subito una prima tostatura, il seme non è più "vivo", quindi non può essere definito climaterico. Inoltre non produce e non risente degli effetti dell'etilene.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche Fagiolo, Cece e Lenticchia?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  30 giorni
FRIGORIFERO:  30 giorni
COSA SI CONSUMA
Semi
COME SI CONSUMA
Sgusciato, tostato con e senza sale, crema
COME SI CONSERVA
Una volta aperto il contenitore, prevedere di sigillarlo e metterlo in un posto asciutto e lontano dalla luce.
POSITIVO PER
Radicali liberi, Problemi di circolazione, Sterilità, Calcoli biliari, Diabete
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Arginina, Vitamina B3, Vitamina E, Vitamina J, Acido folico, Acido oleico, Potassio, Fosforo
PUÒ CAUSARE
Allergia legate a diversi gruppi di proteine
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER