wefrood_proprieta_aneto

I colori delle varietà

ANETO

Famiglia: Apiaceae o Ombrelliferae
Nome: Anetus graveolenses L.
Origine: Asia occidentale
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Non definiti
IGP / DOP: No

L'Aneto è una pianta per aspetto delle foglie somigliante al finocchio ed all'anice ma il cui gusto è più pungente. Foglie e semi vengono utilizzati in infusi e decotti per la cura di alitosi, insonnia e coliche. Il suo uso in cucina e non solo è stato tramandato a noi dagli antichi Greci che lo utilizzavano come calmante e come diuretico.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Varietà disponibili i commercio
L'uso dell'Aneto in Italia non è così diffuso come nei paesi del Nord Europa e del Medio Oriente. Sul mercato italiano non si trovano molte tipologie di Aneto e poi non sono facili da distinguere.

Come conservare l'Aneto, fuori o dentro il frigorifero?
Puoi conservare l'Aneto fresco in frigorifero per circa una settimana, al massimo. In alternativa, per averlo a disposizione più a lungo, lo puoi facilmente congelare. Questa pianta, come le altre officinali, si presta molto all'essiccazione sia delle foglie che dei semi.

Quando gustare l'Aneto?
La raccolta delle foglie di Aneto è scalare, le puoi trovare facilmente tutto l'anno, ma il momento migliore per trovarlo freschissimo è da aprile ad agosto. Invece i semi della stagione, si trovano ad inizio autunno, cioè quando la pianta ha concluso il suo ciclo vitale.

Fa parte dei frutti climaterici?
Dell'Aneto si consumano principalmente le foglie, quindi non può essere definito propriamente climaterico. Non produce e non è nemmeno suscettibile all'etilene, infatti lo puoi mettere vicino a qualsiasi frutto o verdura.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche Carota, Finocchio e Cerfoglio?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  4 giorni
FRIGORIFERO:  7 giorni
COSA SI CONSUMA
Fiori, foglie, semi
COME SI CONSUMA
Fresco, essiccato e olio essenziale.
COME SI CONSERVA
In frigorifero può essere conservato per pochi giorni, le soluzioni migliori sono il congelamento e l'essiccazione delle foglie.
POSITIVO PER
Alitosi, meteorismo, digestione lenta, infiammazioni, insonnia,
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Vitamina A, C, Oli essenziali
PUÒ CAUSARE
Non riportati effetti dannosi
Ancora nessuna varietà per questa specie
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER