wefrood_proprieta_anacardo

I colori delle varietà

ANACARDO

Famiglia: Anacardiaceae

Nome: Anacardium occidentale
Origine: Brasile
Gruppi morfo-funzionali e altre classificazioni: Non definiti
IGP / DOP: No
PORTA TUTTO CON TE

Altro frutto "social" diventato insostituibile negli aperitivi e negli snack veloci a base di frutta secca ma anche in molti piatti di origine asiatica e non. La sua consistenza cerosa ed il suo gusto delicato lo rendono gradevole alla maggior parte dei palati. La sua estrazione è laboriosa e costosa. Curiosità botanica, appartiene alla stessa famiglia del pistacchio e del mango.

Sei un appassionato? Con l'App Wefrood porti con te tutte le informazioni.

Sei un impresa? Promuovi questo prodotto con Wefrood!

Scopri sotto altre curiosità utili...

Varietà disponibili in commercio
Riconoscere le diverse varietà di Anacardo dal seme non è facile. Oggi la coltivazione di questo frutto secco copre quasi tutto l'intero pianeta. l'Anacardo è originario del Brasile, però esiste anche una varietà indiana che produce frutti analoghi per forma e valori nutrizionali a quella brasiliana.

Come conservare l'Anacardo, dentro o fuori il frigorifero?
L'Anacardo si usa principalmente essiccato e/o tostato, e non presenta particolari problemi per la conservazione. L'unico consiglio che ti possiamo dare è quello di chiudere bene il contenitore una volta aperto e di metterlo in un luogo asciutto e fresco.

Quando gustare l'Anacardo?
Dato che viene venduto solo dopo una prima trasformazione, l'Anacardo non ha propriamente una stagionalità e quindi lo si può trovare tranquillamente tutto l'anno.

Fa parte dei frutti climaterici?
L'Anacardo che trovi in commercio è un prodotto che ha subito una o più lavorazioni, quindi il seme non è più "vivo", di conseguenza non può essere definito climaterico e l'etilene non ha più nessun tipo di effetto.

Lo sapevi che appartengono alla stessa famiglia ed hanno caratteristiche simili anche pistacchio e mango?

  • Ambiente di coltivazione: Campo 
FRIGORIFERO
Teme il freddo da frigorifero?
No
MATURAZIONE
Matura con gli altri:  No
Fa maturare gli altri:  No
DURATA A TEMPERATURA 
AMBIENTE:  30 giorni
FRIGORIFERO:  30 giorni
COSA SI CONSUMA
Semi
COME SI CONSUMA
Sgusciato, tostato con e senza sale, crema
COME SI CONSERVA
Una volta aperto il contenitore, prevedere di sigillarlo e metterlo in un posto asciutto e lontano dalla luce.
POSITIVO PER
Pressione sanguigna, Problemi cardiaci, Diabete, Colesterolo
CONTIENE QUANTITÀ SIGNIFICATIVE DI
Acido oleico e Acido palmitico, Potassio, Fosforo, Magnesio
PUÒ CAUSARE
Allergie specifiche all'acido anacardico
Ancora nessuna varietà per questa specie

Scarica l'APP

Elenco specie
Specie del mese
Shopping list e dispensa
Produttori e rivenditori
Zero sprechi
Dieta dei 5 colori
News
SE VUOI ENTRARE NELLA COMUNITÀ O DIVENTARE PARTNER