Zucca piacentina

Specialità locale dall'azienda Merli di Polignano

Categoria: Bei prodotti

Zucche piacentine dal produttore

La zucca piacentina è una specialità estivo autunnale che si riconosce per la sua buccia bitorzoluta, il suo colore ma soprattutto per il suo sapore. Sarà capitato a tutti di vedere il cartello vendesi zucche piacentine passando per le strade secondarie della provincia di Piacenza. Come da tradizione, a partire da Settembre, gli agricoltori della zona di Piacenza raccolgono le loro zucche e dopo un pò di maturazione al sole dell'autunno, le conservano per diversi mesi per le specialità della cucina locale.

Se scaricate l'app Wefrood potrete trovare produttori ed i rivenditori di questo buonissimo prodotto tipico con la polpa arancione e soda, una buccia grigio verdastra molto bitorzoluta ed i semi concentrati nella porzione centrale del frutto.

L'azienda Merli Luigi e Cattivelli Maria Cristina vende zucche piacentine

L'azienda Merli Luigi che ci ha mandato questa foto, è una di queste aziende presenti nell'app Wefrood specializzata nella produzione di zucche piacentine. La coltiva con la massima cura sulle sue 10 pertiche di terreno a Polignano in provincia di Piacenza e le vende agli appassionati.

Cosa si prepara con la zucca piacentina?

La zucca tipica di Piacenza è apprezzata per la sua polpa soda e per il suo colore. Una volta raccolta e fatta asciugare al sole, la zucca piacentina è perfetta per preparare

  • zucca al forno
  • tortelli di zucca
  • vellutata di zucca

Insomma, chi ama un sapore intenso ed una buona consistenza trova nella zucca piacentina quanto di meglio si possa chiedere.

Come si taglia la zucca piacentina?

La zucca piacentina ha una scorza molto robusta ed una dimensione a volte ragguardevole. Per questo, se vogliamo proprio trovarle un difetto va detto che non è semplice da tagliare. Per tagliare una zucca dura di queste dimensioni si consiglia di utilizzare 

  • un coltello sottile, tagliente ed appuntito per eliminare con una incisione circolare il picciolo
  • un coltello affilato ed a lama larga e robusta per tagliare prima a metà e poi a spicchi la parte tonda e piatta del frutto.

Occorre esercitare una certa forza soprattutto per tagliare trasversalmente il frutto ma la fatica viene certamente ripagata.

Come si conserva la zucca in frigorifero?

La zucca piacentina a spicchi si può conservare in frigorifero coprendo la parte tagliata con una pellicola trasparente. Nel caso della zucca di piacenza, grazie alla sua polpa soda, lo spicchio può conservarsi a lungo in frigorifero e se dovesse fare un pò di muffa, basta raschiarla con un coltello per avere a disposizione ancora la polpa sana.

Tutto quello che volete sapere sulla zucca in generale è disponibile sulla scheda Wefrood della specie zucca

CERCHI PRODOTTTI, PRODUTTORI E RIVENDITORI DI FRUTTA E VERDURA BUONE?
VUOI PROMUOVERE I TUOI PRODOTTI?