Smoothie, passione dei più giovani e…anche dei robot

Categoria: Costume e società
Lo smoothie è una bevanda di frutta o verdura frullata a cui si aggiunge acqua e yogurt magro (se siamo vegani, latte di soia). E insieme al centrifugato e all'estratto rappresenta un vero pieno di benessere per il nostro corpo.

L'estate 2018 ha segnato, almeno in Italia, il definitivo affermarsi di questa bevanda e tutto fa pensare che anche nell'estate 2019 sarà una tra le scelte più gettonate per chi è in cerca di una fonte di elementi nutritivi come vitamine e proprietà antiossidanti.

Merito del successo dello smoothie (in italiano la traduzione sarebbe "liscio", "morbido", "dolce") è anche di tante celebrities di Hollywood che diffondono sui loro social foto e ricette di smoothies golosi e nutrienti. 

Per lo smoothie, pollice su anche da parte dei nutrizionisti, poiché rispetta la regola delle cinque porzioni di frutta e verdura al giorno senza il rischio di gonfiare la pancia o irritare l’intestino. Con la raccomandazione di aggiungere nella preparazione latticini, frutta secca, cereali qualora lo si voglia utilizzare per sostituire un pasto.

È importante inoltre ricordare l'avvertenza, per chi lo prepara a casa, di consumarlo subito poiché le proprietà benefiche delle vitamine si alterano col tempo e nella conservazione in frigo.

E come insegna la dieta dei 5 colori ogni smoothie può essere associato a un particolare effetto benefico:

  • Rosso (mix di fragole, ciliegie, rape, barbabietole) favorisce il buon funzionamento del sistema cardio-vascolare e combatte i radicali liberi;
  • Giallo (agrumi, ananas, carote) ha un potere antinfiammatorio e previene l’invecchiamento cellulare;
  • Verde (asparagi, menta, basilico, rucola, kiwi, avocado) ha potere anti ossidante
  • Viola (mirtilli, frutti rossi, more, fichi e radicchio) è antinfiammatorio e aumenta le difese immunitarie.
Occorrerà sempre un buon barman per preparare uno smoothie? Forse non più. Alla Fiera Sigep di gennaio 2019 un’azienda casertana ha lanciato Freeskò, barista automatico. È un robottino dotato di braccio meccanico azionabile attraverso l’inserimento di un gettone in un apposito totem con touch screen da cui si effettua l’ordinazione; Freeskò procede poi in pochi minuti a preparare e versare in un apposito bicchiere lo smoothie prescelto dal cliente.

Il cliente è servito!