PERE: ORIGINE, CONSERVAZIONE, VARIETA' E RICETTE VELOCI

PERE MORBIDE, PERE GRANULOSE, SUCCHI E CROSTATE. MAI SCELTE A CASO.

Categoria: Come-quando-perchè

Pere, maturazione, conservazione e origine

Tutte le varietà di pera maturano velocemente e fanno maturare i frutti vicini a loro. Si tratta di una specie sensibile all'etilene e che ne produce molto. Per alcuni mesi all'anno mangiamo pere italiane ma in primavera, sulle nostre tavole arrivano prodotti sudamericani. Per la stagionalità della tua frutta e verdura preferita scarica la APP!

La pera è un frutto climaterico che produce molto etilene, infatti la sua maturazione dopo la raccolta avviene molto velocemente (in questo articolo puoi trovare informazioni più dettagliate su cos'è l'etilene).

Le pere italiane, come abbiamo già sottolineato, sono in vendita fino alla  fine di aprile, dopodiché è possibile trovare pere nella grande distribuzione e nei mercati, ma d’importazione sudamericana, in particolare da Cile e Argentina da cui si importano diverse varietà: l’Abate e la Williams in primis.

  • agosto - novembre: troviamo la pera italiana appena raccolta
  • novembre - aprile: pere italiane conservate
  • maggio - luglio: pere sudamericane

Le varietà di pere

Le varietà di pere si distinguono dalla forma e dal colore della buccia

  1. La pera Abate Fetel ha la forma a collo di cigno, con buccia verde screziata marrone, la polpa morbida.
  2. La William invece ha la buccia gialla o rossa e una polpa succosa e tenera.
  3. Il kaiser è rugginoso e con forma allungata simile all'abate ma con frutti mediamwnte più piccoli
  4. La Decana ha una forma compatta a goccia, allargata sul fondo ed una buccia consistente ma ma non dura. 

Le varietà di pere sono molte altre perchè la tradizione contadina ne ha selezionate di molto diverse tra loro.

Come conservare le pere

Il frutto della pera viene raccolto e immediatamente raffreddato ponendolo in celle ad atmosfera controllata. In questi locali verrà rallentata la maturazione dei frutti.
Nel momento in cui questi frutti vengono estratti dalle celle devono essere messi in commercio rapidamente poichè tendono a maturare velocemente.

Quando raggiungono le nostre case esistono due modi per conservare le pere:

  • in frigorifero, dove è meglio riporle in un sacchetto di carta, in modo che non perdano troppa umidità. Nel cassetto della frutta e verdura si conservano per una media di 10 giorni.
  • oppure a temperatura ambiente, dove invece hanno una durata di 3-5 giorni.

Attenzione a non mettere le pere accanto a frutti sensibili all’etilene, come il mango (che è preferibile conservare fuori frigo) o i kiwi, perché questi ultimi maturerebbero molto più velocemente.


Ricette con le pere

La pera è un frutto molto amato, che si presta per essere mangiato al naturale, ma con cui si possono realizzare molte ricette: pensiamo all’antico detto “al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere”.  Questo proverbio ha un’origine antichissima, una delle prime testimonianze, infatti, lo fa risalire al 1200: quando il formaggio era il cibo dei più poveri (una fonte proteica che sostituiva la più costosa carne), mentre le pere erano invece un frutto delicato e raro destinato ai ricchi.
La pera è sulle nostre tavole quasi tutto l'anno e si utilizza anche per arricchire insalate, può essere un’idea per un contorno originale o un antipasto ed è perfetta anche in abbinamento al cioccolato per dei dolci squisiti.

La pera è un frutto con una tradizione gastronomica molto importante che si può apprezzare solo se si conoscono le varietà più diffuse ed i loro usi consigliati

  • Per i centrifugati la pera William gialla o il William rossa
  • Per le torte sono ideali la Abate o le Kaiser.
  • Per arricchire l’insalata la Decana del comizio.
  • Cotte con il vino rosso e la cannella le pere Coscia o William.

Importante imparare a riconoscere le varietà di pera.

Per le torte sono ideali la Abate o le Kaiser.
Per arricchire l’insalata la Decana.
Per i centrifugati la William.
Per cuocerle con il vino rosso e la cannella sono ideali le Coscia.

Ricetta con le pere:Pere Kaiser al vino rosso Brachetto