L'orto di una bambina (ora cresciuta) che cucina per amore

Storia di una cuoca e blogger che teme solo il giudizio della sorella

Categoria: Costume e società

Mi chiamo Melissa e amo cucinare.

LA CUCINA COME ATTO D'AMORE... E DI RELAX. Cucino perchè mi rilasso, allevio lo stress e compio un atto di amore per me stessa e per la persona per cui cucino.

Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo della cucina all'età di... anzi a 10 mesi: molte foto e i racconti di mia mamma testimoniano la mia grande passione nel far cadere dalla libreria tutti i libri di cucina per poi con il tempo imparare a sfogliarli, incuriosirmi e a provare le ricette.

DAI CAPELETTI CON LE NONNE... AL GIUDIZIO SEVERO DELLA SORELLA :) Aiutata sempre dalle mie carissime nonne, all'età di dieci anni ero già la preferita nel chiudere i capeletti (li chiudi in un modo strano, chiudili solo tu cosi sono tutti uguali e belli) e i tortelli. Ricordo ancora con piacere la mia estate 1997: ho iniziato a cucinare da sola, senza l'aiuto della mamma e soprattutto a cucinare le mie ricette, le mie invenzioni, quello che mi passava per la mente e facendole assaggiare ai giudici più severi (i miei genitori e la temutissima sorella). Col passare del tempo questa passione è cresciuta sempre più, ho iniziato a fare dei piccoli corsi di cucina insieme ad amiche e colleghe e poi ho iniziato a cucinare per mio marito.

La mia grande fortuna è stata quella di avere in casa 2 orti (quello del nonno e quello del papà), con produzioni quasi industriali. quindi frutta e verdura di stagione, fresca appena colta.


STAGIONALITA' E LE MATERIE PRIME MIGLIORI: QUESTO E' IL SEGRETO! 
Le mie ricette sono sempre state così: stagionalità e ricerca della materia prima migliore. Amo le verdure in tutte le loro forme, crude cotte, al forno a vapore,... che derivano appunto dalla cucina contadina che si basa sugli ingredienti della terra. Le mie ricette sono senza sale, non perchè non fa bene mangiarlo ma semplicemente perchè me lo dimentico, perfino di comprarlo (ma lo sostituisco con le erbe aromatiche).

Vi lascio una mia ricettina, così da poter provare!
LASAGNETTA COI BROCCOLI: Cuocere i broccoli (io ho fatto una cottura a vapore). Una volta cotti saltarli in padella con cipolla tritata, olio evo, e una acciuga. 

Qui, purtroppo per una questione di tempo ho usato le lasagne pronte ma in genere le faccio io (1 uovo ogni 100 gr di farina e un goccio di olio, sarebbe un uovo a persona). Preparare una besciamella corretta con 300 gr di latte, 30 gr di farina, mezzo cucchiaino di sale e noce moscata, 30 gr di burro e 50 gr di parmigiano.
In una pirofila versare un cucchiaio di besciamella, adagiare le lasagne pronte o fatte in casa (precedentemente cotte in acqua e un filo di olio, così la pasta fresca non si attacca durante la cottura). Distribuire un po’ di broccoli, qualche cubetto di scamorza affumicata, e la besciamella. Procedere a strati... E buon appetito!

NB: la ricetta è disponibile nella scheda broccolo di Wefrood, scarica l'app e portala con te




PORTA WEFROOD CON TE
PROMUOVI I TUOI PRODOTTI