L'ANANAS VA MESSO IN FRIGORIFERO?

Il frutto di ananas intero va tenuto a temperatura ambiente. Una volta pelato o affettato invece, va riposto in frigorifero. Vediamo come.

Categoria: FAQ frutta-verdura

L'ananas intero si conserva a temperatura ambiente, fuori dal frigorifero.

Invece, il frutto privato della buccia e tagliato a fette va conservato in frigo in una ciotola, ben coperta dalla pellicola da cucina dove può rimanere al massimo per un paio di giorni.

Per avere tutte queste informazioni a portata di mano scarica la APP



Come pulire l'ananas?

L'ananas ha una buccia spessa e coriacea a cui si aggiunge il ciuffo delle foglie apicali. Entrambe vanno rimosse con una certa perizia. Vediamo come di può fare:

  1. togli il ciuffo con un coltello affilato. Il taglio deve essere netto e deciso.
  2. togli la parte inferiore
  3. togli la buccia: potrebbero rimanere dei cerchiolini nel frutto, sono i cosidetti "occhi dell'ananas". Puoi toglierli con la punta del coltello o con la punta di un pelapatate.
  4. procedi a tagliare l'ananas a fette o ad anelli, togliendo il torsolo centrale.

Coltivare ananas in casa

Se le foglie del ciuffo dell'ananas sono di un bel verde vivace puoi eliminare le due file di foglie più in basso che normalmente sono secche e mettere il ciuffo in un bicchiere d'acqua, senza farlo affondare del tutto. Dopo qualche giorno, inizieranno a svilupparsi le radici che si allungheranno nell'acqua. Quando la barba è consistente, potrai piantarlo in un vaso da 16-18 o 18-20 in un terriccio misto a terra del giardino o dell'orto. Mi raccomando, calca bene la terra attorno alle radici e mantieni inumidito nei giorni successivi.

Se sei appassionato di frutta tropicale, vedi anche l'articolo sul mango.

PORTA WEFROOD CON TE
PROMUOVI I TUOI PRODOTTI