I 5 COLORI DELLA FRUTTA E DELLA VERDURA: GIALLO, VERDE, BLU-VIOLA, BIANCO E ROSSO

Frutta e verdura ordinata per colore

Categoria: FAQ frutta-verdura

Frutta e verdura sono utilissime alla salute. Molte delle proprietà curative, preventive e regolatrici che esercitano sul nostro corpo sono abbinate a sostanze colorate di bianco, giallo, verde, rosso e viola contenute negli ortaggi, nei frutti ed in alcuni casi nei semi. Il giallo e l'arancio si associano alla vitamina A e quindi agli effetti sulla pelle ma più in generale ad ogni colore che troviamo in frutta e verdura possiamo collegare uno o più benefici per l'organismo. I colori della natura e della salute sono per convenzione 5 anche se in realtà le sfumature sono moltissime. Non è facile ricordare a memoria le specie verdi, gialle, rosse, viola e bianche. Ecco allora gli elenchi di frutti e verdure associate ai 5 colori della natura e della salute.

Gli elenchi di frutta e ortaggi ordinati per colore. Un gioco educativo ed un sito istruttivo, per bambini e genitori

Sul sito Wefrood l'elenco di frutta e verdura ordinate per i 5 colori della salute (rosso, blu, verde, bianco, giallo). Ogni scheda contiene informazioni utili su coltivazione, varietà, maturazione, conservazione, salute ed i consigli sulla stagione di raccolta.

Nell'app di Wefrood trovi tutto su frutta e verdura



Frutta e verdura di colore giallo ed arancio

Tradizionalmente i frutti gialli o arancio, quelli ricchi di carotenoidi e vitamina A sono gli agrumi ma anche i cachi, le albicocche ed i meloni. Ma ce ne sono tanti altri. Vai al link e trova frutta e verdura giallo ed arancio già ordinata

https://www.wefrood.com/frutta-e-verdura-di-colore-arancio-giallo

Verdura e frutta verde

Colore dominante in natura e predominante negli ortaggi, il verde è sinonimo di Ferro ma anche di sali minerali e vitamine. Dallo spinacio alla verza, dal peperone al basilico sono 45 le schede di specie di frutta e verdura verde che trovi elencate e dettagliate a questo link.

https://www.wefrood.com/frutta-e-verdura-di-colore-verde

Frutta e verdura viola e blu

Sono 23 le specie di verdura blu e viola racchiuse nel database di Wefrood e di cui puoi leggere tutte le informazioni. Mirtilli, gelso, ma anche carote, cipolle e fagioli. Oltre al colore le schede riportano curiosità botaniche e consigli per la conservazione. 

https://www.wefrood.com/frutta-e-verdura-di-colore-viola-blu

Quante e quali sono frutta e verdura con polpa bianca?

Frutta a verdura con polpa bianca sono il gruppo più numeroso dopo quello verde. Nel database di Wefrood ci sono 43 tra specie  e varietà di colore prevalentemente bianco. Guardando l'elenco troverete anche nomi curiosi e poco comuni

https://www.wefrood.com/frutta-e-verdura-di-colore-bianco

Frutta rossa e verdura rossa

Frutta e verdura rossa si trovano sia in estate che inverno. Ci sono 23 specie e varietà tra cui troviamo pomodoro, radicchio ma anche anguria e ribes. Frutti grandi e succosi insieme a foglie e radici colorate e nutrienti. Dai un'occhiata all'elenco

https://www.wefrood.com/frutta-e-verdura-di-colore-rosso

La dieta dei 5 colori e 5 a day

Una buona abitudine è quella di mangiare più volte al giorno la frutta e la verdura alternando i colori. Per questo istituzioni pubbliche, scuole e aziende promuovono due concetti:

- 5 a day ossia frutta e verdura consumata 5 volte al giorno in diversi momenti della giornata

- la dieta dei 5 colori che significa verificare di non mangiare sempre la stessa specie ma di cercare di alternare specie e varietà per completare l'apporto di vitamine, sali minerali, aminoacidi e probiotici.

Frutta e verdura 5 volte al giorno

Mangiare frutta e verdura 5 volte al giorno o 5 times a day come dicono gli anglosassoni è una raccomandazione della Commissione Europea e dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. I benefici associati ad una dieta ricca di frutta e verdura si possono misurare nel breve periodo con una regolazione dell'organismo ed un senso di benessere e leggerezza immediato e si possono misurare nel lungo periodo con una minore insorgenza di malattie metaboliche e tumori. Per mangiare frutta 5 volte al giorno occorre iniziare con la frutta a colazione e continuare con lo spuntino di metà mattina, con il pranzo, la merenda del pomeriggio e naturalmente, la cena della sera. Sempre frutta? no, meglio alternare la frutta a molta verdura che solitamente è meno ricca di zuccheri. Con il suo sistema di notifiche, l'app Wefrood ti aiuta a ricordare questo principi dei 5 colori e della frutta 5 volte al giorno che aiutano a sostituire cibi troppo ricchi di grassi e sale e calorici con prodotti naturali e vegetali.

Regole di vita semplici per stare bene. che vanno spiegate ai bambini e dimostrate dai grandi 

PORTA WEFROOD CON TE
PROMUOVI I TUOI PRODOTTI